Al Festival sloveno dei vini anche il progetto AGROTUR II

There is no translation available.

Venerdì 17 e sabato 18 novembre 2017, Ljubljana ha ospitato al Grand hotel Union, all’Hotel Slon e in altre sedi più piccole la ventesima edizione del Festival sloveno dei vini, dove si sono presentati oltre 200 produttori di vino provenienti da tutta la Slovenia e tutto il mondo.

Il programma della manifestazione è stato variopinto. I viticoltori che hanno partecipato più spesso al festival, si sono presentati nella parte centrale. Molte altre manifestazioni vinicole dalla Slovenia hanno trovato il proprio posto nell’ambito dei saloni dei partner, mentre all’interno dei saloni dei paesi partner è rimasto lo spazio anche per i produttori stranieri. Il programma includeva degustazioni guidate e i workshop enogastronomici nonché tanti altri eventi di accompagnamento.

Alla solenne manifestazione hanno partecipato anche i rappresentanti dei viticoltori del Carso transfrontaliero nell’ambito del progetto AGROTUR II. Hanno nuovamente evidenziato il significato del Teran PTP / Terrano D.O.C. per un ulteriore sviluppo dell’agricoltura e del turismo in questa zona e preparato la degustazione guidata.